magaricecaschi
04/04/2017 14:06

Bocca di Saval - Cima Oro (Trentino)

  • 3562
  • 17
  • 25
Te gusta esto
Comentarios
  • 04/04/2017 16:41
    giannig

    L'ho scattata io. Diritti d'autore

  • 04/04/2017 18:04
    marco

    sentiero fluido

  • 04/04/2017 22:24
    cavasnow

    Passaggino del tutto tranquillo!!

  • 05/04/2017 06:58
    scratera

    https://moris-lonebiker.tumblr.com/post/159201488685/la-montagna-%C3%A8-bella-ma?utm_content=buffer13a59&utm_medium=social&utm_source=facebook.com&utm_campaign=buffer

  • 05/04/2017 08:22
    magaricecaschi

    messaggio ricevuto Paolo...ma credimi non andiamo a cercarle certe situazioni...credevamo semplicemente ci fosse meno neve; mai avrei pensato di trovare così i versanti a nord. Ho sempre dato del Lei alla Montagna ;-) A presto!

  • 05/04/2017 11:06
    spiri

    O_o'

  • 05/04/2017 11:37
    DEKILLA64

    Bah...secondo me (ma è solo il mio parere...se posti questa foto lo fai perchè sia anche possibile commentarla giusto?...), foto "brutta" tecnicamente parlando, ma peggiore ancora è la situazione....in questi casi (intendo situazioni di pericolo impreviste e quindi magari da affrontare con attrezzatura/vestiario/calzature non idonee) io torno indietro, non me le vado a cercare, sopratutto poi perchè se succede qualcosa (..oltre alle persone care che magari ti aspettano a casa...) deve intervenire gente a mettere a rischio la propria vita e per cosa poi?....Boh..sono quarant'anni che vado in montagna sia a piedi che in bici e queste cose continuano a lasciarmi basito.

  • 05/04/2017 12:04
    nirvano

    Concordo con DEKILL64, pero fatta la st....ta, almeno la bici a monte.

  • 05/04/2017 13:03
    magaricecaschi

    Comprendo e rispetto la tua posizione, però vedi il primo tratto del traverso era percorribile e ci siamo avviati, svoltando dopo la cima Oro ci siamo ritrovati in questa situazione, stanchi per tornare indietro, ed ormai a 3/4 del percorso abbiamo deciso di chiuderlo arrivando a bocca saval. Non mi è mai capitata una cosa del genere, intendo rischiare fino a questo punto, e mai la penserei volutamente un uscita così.E' capitato ed è andata bene. L'inusualità della foto mi ha spinto a pubblicarla, non cè dietro nessuna presunzione o superbia, anzi forse servirà da monito ;-)

  • 05/04/2017 15:17
    DEKILLA64

    certo che pure tu...con quel nick.....

  • 05/04/2017 16:49
    Frullao

    Ma basta con queste fregnacce. Per uno che in montagna ci sa andare (nel senso che sa mettere un piede in fila all'altro, mica roba da scienziati), una spanna di neve marcia rappresenta solo il fastidio di non poter pedalare. Andarsele a cercare è tutt'altra cosa.

  • 05/04/2017 16:52
    giannig

    Certo che di gente pronta a criticare e far la morale ce n'è. Se abbiamo deciso di proseguire è perché si poteva tranquillamente fare. Non era pericoloso, a meno che ti tuffavi per il pendio di proposito. Sono un alpininista, scialpinista sci- ripidista percui conosco bene la neve

  • 05/04/2017 16:55
    giannig

    Faceva abbastanza caldo e a parte la fatica a battere traccia non ci sono stati problemi. Ci siamo divertiti, un gran giro. Gianluca però è vero....il tuo nikname fa un po' schifo

  • 05/04/2017 16:58
    giannig

    Ma anche dekilla non è il massimo

  • 05/04/2017 17:04
    giannig

    La foto è stata scattata con una compattina che ha 14 anni e ne ha fatte di ogni e compressa da wathsapp

  • 05/04/2017 17:21
    magaricecaschi

    Lo cambierò il nome... ok ok :-)))))

  • 05/04/2017 23:06
    DEKILLA64

    Caro giannig...non capisco la tua reazione stizzita, mi spiace...ma il fatto di pubblicare una foto e metterla come "foto del giorno" ovviamente espone a delle critiche e che siano esse positive o negative, dovrebbero essere prese per quello che sono e basta...dato poi che sei tu stesso a dire che la foto è stata fatta con una compattina, senza pretendere quindi una grossa qualità...che infatti non c'è, ed è questa che ho criticato. Per il resto mi sembra che "magaricecaschi", oltre a una persona di buonsenso, sembra anche dotato di sana autoironia...dato che oltre a essersi reso conto che forse la situazione effettivamente non era così "tranquilla", ha capito che il messaggio sul nome altro non era che un modo per sdrammatizzare, cosa che accetto anche io ovviamente..il mio nome fa cagare è vero...sono errori di gioventù... però.....non mi puoi venire a dire che non era pericoloso...il pendio c'è, e sembra anche abbastanza lungo...non so cosa c'è sotto, ma comunque lì, una semplice scivolata non è affatto detto che finisca con una risata collettiva...del resto io non predico il futuro e ho solo detto come mi sarei comportato nella stessa situazione. La valutazione su cosa comporterebbe un incidente...beh evidentemente, oltre che delle vostre vite, significa che non avete rispetto, se non per chi vi aspetta a casa, quantomeno per tutte quelle persone che rischiano la loro, di vita, per prestare soccorsi a tutti quelli che in montagna decidono di rischiare..perchè "non è pericoloso". Questo vale anche per il buon "frullao" che è l'unico qui dentro che ha parlato di "fregnacce".....

  • 05/04/2017 23:12
    DEKILLA64

    ...Comunque, per esperienza personale...scivolare sul nevaio senza avere in mano una picozza o altro attrezzo idoneo a frenare la caduta ...significa che fermarsi è quasi impossibile.

  • 06/04/2017 06:41
    giannig

    Porca vacca Dekilla, hai fininito di fare le prediche e di dire cazzate. Tu li non c'eri. T'ho detto che ti dovevi tuffare di proposito se volevi scivolate giù. Una spanna di neve marcia non è mica un problema. Basta con sto moralisti che vogliono insegnare a tutti.

  • 06/04/2017 09:49
    DEKILLA64

    Va bene allora, auguri per la tua prossima cazzata...e la chiudo qui.

  • 06/04/2017 17:33
    magaricecaschi

    beh cerchiamo di vedere i lati positivi....la foto ha innescato un dibattitto interessante sui possibili pericoli di un giro in mtb in montagna..... o ragazzi è la prima foto che pubblico e si è scatenato l'inferno :-)))) la prossima volta conto fino a 10 prima di pubblicarne un altra ;-) PEACE & LOVE.

  • 06/04/2017 17:34
    magaricecaschi

    pensa se pubblico quella del giro sul Monte Carone che succede.......ajajajajjaaiiiiiiiiii ;-)

  • 09/04/2017 19:54
    yura

    Mamma mia che casino per 'na foto ! Chissà perché ci sono sempre i professori di turno pronto a tenere lezioni e far la morale senza sapere come fossero realmente le condizioni sul posto e le capacità di chi c'era... Picozze e zamponichiodati ci vogliono per calcar la neve, anche in MTB !

  • 10/04/2017 22:30
    DEKILLA64

    Già...ci sono i professori...e i deficienti che fanno cazzate aspettando che gli altri corrano in aiuto...

  • 01/05/2017 13:18
    Poldo_xxx

    azzz che macello per una foto del genere , e poi non è cosi ripido il pendio da compromettere l incolumita dei ragazzi. Visto di molto peggio , non vedo tutti sti problemi che si sono creati , solo la tro gg ho fatto un giro e sono dovuto scendere in un pendio cosi con la neve perché avevo sbagliato strada ed è molto meno pericoloso che un tratto cosi senza neve, https://youtu.be/2HEf-GUp6Go ciao ciao

Compartir